La Regione Liguria con il Provvedimento Dirigenziale numero 2585  del 9 settembre 2010 ha previsto di  qualificare la figura del Responsabile per la gestione della presenza di amianto in strutture, edifici ed impianti.

Ha quindi istituito, presso il Settore Prevenzione, Sanità Pubblica e Fasce Deboli, un elenco nominativo dei tecnici abilitati allo svolgimento del ruolo di “Responsabile per la gestione del problema amianto” che dovranno, per poter sottoscrivere le schede di autonotifica, essere muniti di un “Attestato di idoneità”. 

Ferdinando Gallo  

è ABILITATO CON ATTESTATO  N° 153 DALLA REGIONE LIGURIA (pubblicato sul Decreto Dirigenziale 3260 del 25 Settembre 2012)

e svolge la funzione di Responsabile per la gestione del problema Amianto come Libero Professionista, quindi in maniera assolutamente indipendente da imprese edili o di bonifica.